Tutte le novità sugli Affitti di showroom a Torino

In questo articolo scopriremo tutto quel che c’è da sapere sull’affitto di showroom a Torino.

Cominciamo con il precisare che cosa si intende di preciso quando si parla di showroom.
Si tratta essenzialmente di uno spazio espositivo, dove un brand o un’impresa possono mettere in mostra i propri prodotti ed entrare in contatto diretto con il cliente.

In uno showroom, il visitatore può anche decidere di acquistare un prodotto che ha trovato particolarmente interessante: in questo senso, lo showroom è anche uno spazio di vendita.

Gli showroom possono essere permanenti (come accade spesso, per esempio, nei casi delle concessionarie di automobili) oppure temporanei, adatti ad aziende che cercano soluzioni più flessibili o che vogliono promuovere nuovi prodotti.

Vuoi avere maggiori informazioni?

TELEFONACI ORA
SCRIVICI UNA EMAIL

Affitto showroom Torino: come funziona?

L’affitto di showroom a Torino è un servizio che può essere erogato da grandi complessi alberghieri, ma non sono certamente questi l’unica soluzione.
Oggi, infatti, l’affitto di showroom a Torino è offerto anche e soprattutto dai business center, strutture di prestigio che si propongono di soddisfare le esigenze di spazi delle aziende con possibilità di scelta molteplici e diversificate, come il Centro Uffici Europalace, situato in zona strategica alle porte di Torino.

Le sale espositive messe a disposizione dai business center possono essere di dimensioni differenti a seconda delle necessità del cliente.

Vengono fornite con un equipaggiamento di base, ma il pregio principale è quello di essere personalizzabili.
Si tratta di un fatto estremamente importante, poiché ogni impresa ha necessità di presentazione diverse a seconda del prodotto esposto. Inoltre, è molto importante offrire una immagine accattivante e convincente della propria azienda: ciò consente al cliente che visita lo showroom di capire immediatamente la filosofia di un brand, i suoi valori, la sua offerta, la qualità dei prodotti.

Per poter procedere con l’affitto di uno showroom a Torino è ovviamente necessario effettuare una prenotazione, possibilmente con un certo anticipo, rivolgendosi al personale del business center.
Gli operatori sapranno fornire tutte le informazioni organizzative necessarie: un consiglio pratico molto utile è quello di preparare in anticipo una lista di domande da porre in base alle nostre esigenze.
Ad esempio:

  • Quante persone possono essere ospitate nella sala?
  • È garantito l’accesso alle persone con disabilità?
  • Il business center è facilmente raggiungibile in auto o con i mezzi pubblici?
  • Cosa si può aggiungere nell’allestimento della sala?
  • Che cosa comprende il costo dell’affitto dello showroom?
  • Per quanto tempo posso usufruire della sala?
  • Quanto prima dell’apertura si ha accesso alla sala per allestirla?
  • Quali sono le garanzie di sicurezza?
  • È possibile organizzare eventi di presentazione?
  • Nel contesto degli eventi, è possibile organizzare un buffet o un rinfresco?

Queste indicazioni consentiranno all’impresa, specialmente nel caso di giovani start up, di arrivare all’apertura dello show room con la massima consapevolezza.

Nel contratto di affitto dello showroom a Torino sarà indicata la durata del contratto stesso e saranno specificati i dettagli del rapporto.
Il business center offre dei servizi di base imprescindibili per la riuscita dell’esposizione: la sala sarà riscaldata (o rinfrescata), illuminata, provvista di connessione internet, e sarà garantito il servizio di pulizie.
Altri servizi andranno concordati e specificati nel contratto.

Richiedi il tuo preventivo personalizzato online?

TELEFONACI ORA
SCRIVICI UNA EMAIL

Affittare uno showroom a Torino: perchè?

Quali sono, dunque, i vantaggi dell’affitto di uno showroom a Torino?

Affittare uno showroom rappresenta per le aziende un’opportunità di mettersi in mostra e far conoscere al pubblico il proprio lavoro.
Il cliente potrà toccare con mano i prodotti o ammirare delle opere, in un contesto tranquillo e concepito per valorizzare al massimo l’operato dell’espositore.

L’affitto temporaneo di uno showroom è una soluzione perfetta per presentare una nuova collezione, un prodotto rinnovato, una nuova idea.
In questo senso, organizzare eventi all’interno dello showroom, come una lettura, una presentazione, un vernissage, può essere un’idea vincente per attrarre nuovo pubblico e nuovi possibili clienti, che poi diffonderanno la notizia dell’esposizione a una platea sempre più vasta.

Un vantaggio non da poco della scelta dell’affitto di uno showroom a Torino nel contesto di un business center è dato dalla notevole semplificazione organizzativa.
I business center sono strutture semplici da reperire e con cui entrare in contatto. Non ci sarà bisogno di lunghe ricerche di spazi liberi disponibili, di infiniti invii di richieste e telefonate.
Lo showroom è anche, come abbiamo detto, già fornito di tutti i servizi essenziali: utenze, pulizia e segreteria. In questo modo, si libera l’organizzatore dalla necessità di gestire questi aspetti per concentrarsi sull’esposizione e sugli eventi.
Queste strutture sono, inoltre, situate spesso in posizioni comode per essere raggiunte da chiunque senza difficoltà in auto (con un’ampia area di parcheggio) o con i mezzi pubblici. Questo rappresenterà un incentivo per la clientela a visitare lo showroom.
Il personale dei business center sarà a disposizione per accogliere gli ospiti, indirizzarli direttamente allo showroom e gestire le registrazioni dei partecipanti agli eventi.

Tutto ciò consente di usufruire di servizi di alta qualità ad un costo contenuto: le tariffe di affitto di uno showroom a Torino in un business center sono molto ridotte rispetto, ad esempio, all’affitto di un negozio, e comprendono molto più del semplice utilizzo di uno spazio.

La soluzione temporanea garantisce massima flessibilità ed è perfetta per aziende che cercano soluzioni agili e non eccessivamente impegnative. Tuttavia, la durata è concordabile e adattabile alle diverse esigenze, anche pensando a soluzioni più lunghe o periodiche.

Il business center è, infine, uno spazio di grande dinamicità: frequentato da altri espositori, start-up, imprese, favorisce la diffusione della conoscenza di un progetto o di un brand e consente di allacciare nuovi rapporti e creare un network di relazioni fruttuose.

L’affitto di uno showroom a Torino rappresenta quindi una rampa di lancio per nuovi brand, start-up, artigiani o artisti, e permette anche a realtà più affermate di mantenere una connessione viva con la propria clientela.
Scegliere uno showroom in un business center consente di usufruire ad un costo contenuto di molti servizi, snellendo le operazioni di preparazione e semplificando l’iter organizzativo.
Allo stesso tempo, non è necessario rinunciare alla personalizzazione dello spazio espositivo, che si presenta completo ma versatile e permette di esprimere a tutto tondo la creatività e la filosofia di un’impresa, per valorizzare al meglio la propria proposta.